FTSEMIB: Il report precedente risale al 24 febbraio e in quella occasione avevamo scritto: “Il 16 febbraio avevamo evidenziato la forza dell’Italia rispetto alle altre borse e il segnale bullish dato dalla rottura della resistenza sui 31mila punti. Le sedute successive hanno confermato come il Ftsemib sia un assoluto protagonista e si candidi anche nel 2024 ad essere una delle borse più performanti”. A distanza di un mese il Ftsemib è salito in modo impressionante mettendo a segno un run up da +10% dal primo febbraio che ci ha portato sulla resistenza dell’aprile 2024 a 33820 punti. Se dovessimo superare anche questo livello, sfidando l’ipercomprato, sarebbe lecito ambire ai 38mila… Abbiamo ancora un mese e mezzo in cui puntare sul toro, salvo eccezioni.

Leggi QUI il Report 25 marzo Completo