Ci ha pensato Draghi a rompere gli equilibri. La congestione di breve sul Dax è stata abbattuta, le probabilità, almeno nel breve erano per una discesa: in parte la abbiamo vista sul Ftsemib ma non sulla Germania dove era lecito attendersi qualcosa di più in termini di percentuali di ribasso prima della risalita, e invece…

Il mercato ha sempre ragione, il toro si rafforza e i supporti si alzano.

Guardiamo nel dettaglio la situazione:

FTSEMIB: Giudizio sempre BULLISH da dicembre. I 22300 punti, indicati come supporto di breve hanno retto e ci hanno riproiettato verso nuovi massimi. Un consolidamento sopra 22800 ci proietterebbe verso i 24000 come target di Natale.

DAX30: Dove le nostre aspettative non sono state rispettate è sul Dax. Ha ritrovato forza di tornare sui massimi prima di quanto mi aspettassi. Vedremo altri pullback ma il trend si è rafforzato.

S&P500: Gap chiuso in settimana e nuova ripartenza. Il toro per eccellenza. BULLISH.

BUND: Bund e BTP non hanno riservato grosse sorprese: debolezza fino a Draghi e nuova spinta rialzista. Il BTP dovrebbe avere qualche spazio di apprezzamento maggiore verso la resistenza indicata in figura.

EURO DOLLARO:  Il supporto a 1,1730 è stato abbattuto e la prospettiva cambia, da laterale a possibile inversione verso il supporto successivo a 1,1460.

For more info & services: HERE

DISCLAIMER: Le informazioni fornite e le opinioni contenute nel presente documento, sono supportate da un software su parametri statistici oggettivi e da strumenti di analisi tecnica noti, tuttavia nessuna dichiarazione o garanzia, espressa o implicita, è fornita da Cyber Trade relativamente all’’accuratezza, completezza e accuratezza delle stesse. Lo scopo del presente documento è esclusivamente informativo. I risultati passati non costituiscono alcuna garanzia di ottenerne di simili in futuro. Chi investe o esercita una attività  speculativa lo fa sotto la propria responsabilità, conscio dei rischi intrinsechi e delle perdite che una tale operatività  può generare. 
All’utente non è concessa alcuna licenza né diritto d’uso sui contenuti di email e siti di Cyber Trade Srl e, pertanto, non è consentito registrate tali contenuti – in tutto o in parte – su alcun tipo di supporto, riprodurli, copiarli, pubblicarli, né utilizzarli a scopo commerciale, senza preventiva autorizzazione scritta.

Draghi thought about breaking the equilibrium. The short congestion on the Dax was cut down, probabilities, at least in the short term, were for a descent: in part we saw it on the Ftsemib but not on Germany where it was reasonable to expect something more in terms of downward rates before the climb, and instead …

The market is always right, the bull is strengthened and the supports stand up.

Guardiamo nel dettaglio la situazione:

FTSEMIB: rating still BULLISH since December. The support at 22300 points have re-projected us to new maximums. A consolidation above 22800 would project us toward the 24,000 as a Christmas target.

DAX30: Where our expectations have not been respected is on Dax. He found strength to go back to the top before I expected. We will see other pullbacks but the trend has strengthened.

S&P500: Gap closed this week and new startup. The bull for excellence. BULLISH.

BUND: Bund and BTP did not have any big surprises: weakness until Draghi’s speech and new boost. The BTP should have some greater appreciation space towards the resistance shown in the figure.

EURO DOLLARO: The support at 1.1730 was dropped and the perspective changed, from lateral to possible reversal to the next support at 1.1460.

For more info & services: HERE

DISCLAIMER: The information provided and the views contained in this document are supported by software on objective statistical parameters and known technical analysis tools, however no express or implied warranties or representations are provided by Cyber ​​Trade regarding the accuracy , completeness and accuracy of the same. The purpose of this document is purely informative. The past results are no guarantee of obtaining similar results in the future. Those who invest or practice speculative activity do so under their own responsibility, aware of the intrinsic risks and losses that such an operation can generate.
The user is not licensed or entitled to use the content of Cyber ​​Trade Srl’s e-mails and sites and therefore it is not permitted to register such content – in whole or in part – on any type of media, reproduce, copy, publish them, or use them for commercial purposes, without prior written permission.