La settimana si è chiusa senza grossi scossoni per i mercati azionari che sono in una fase a bassa volatilità in un laterale in aree abbastanza contenute. Non c’è molto da dire: guardiamo alle singole chart.

Ftsemib

FTSEMIB: 19140 e 18500 continuano ad essere i due livelli chiave del nostro future. La resistenza è stata sbavata ma non abbattuta in chiusura e quindi il laterale di breve continua. Solo una chiusura forte in area 19200 sarebbe il segnale che ci conforterebbe per un buon toro primaverile.

Dax

DAX30: Il Dax non è riuscito se non intraday a portarsi sopra alla resistenza a 11820. Si sta muovendo in modo erratico vicino a tale livello. Il tempo ci dirà se si tratta di accumulazione o distribuzione. Per ora il trend di medio BULLISH

S&P500

S&P500: Il trend rialzista è talmente forte che è difficile poter intravedere segnali di inversione di tendenza. Il semplice affermare che “a rigor di logica si tratta di un mercato in bolla che non può proseguire così” spesso ha portato chi ragiona in questo modo a grosse cantonate.  Giudizio BULLISH. Gli storni sono al momento occasione di acquisto.

IBEX: L’Ibex finalmente dopo tanto consolidamento sopra 9211 sembra pronto per accelerare al rialzo e raggiungere i 10000 punti.

BTP e BUND: 164.50 è il prezzo decisivo per le sorti dei mercati obbligazionari. Nel caso in cui il Bund trovasse la forza di andare oltre (in chiusura) allora anche il Btp seguirebbe al traino ed avrebbe qualche chanche di poter invertire la tendenza ribassista.

GOLDL’oro ha raggiunto 1250, ha ritracciato e si è riportato in quest’area di resistenza, una sua violazione sarebbe un segnale BULLISH con primo target a 1300. La rottura di 1200 al ribasso sarebbe invece un cattivo segnale.

CRUDE OIL: Laterali, laterale e ancora laterale da tante sedute. Giudizio NEUTRAL.

EURO DOLLAROL’euro ha trovato in 1,0530 un supporto importante e troppo forte per essere abbattuto a breve. Un suo cedimento ci potrebbe portare sulla parità tanto invocata dagli analisti ma per ora ancora un po’ distante.

Grafici: Visualtrader

DISCLAIMER: Le informazioni fornite e le opinioni contenute nel presente documento, sono supportate da un software su parametri statistici oggettivi e da strumenti di analisi tecnica noti, tuttavia nessuna dichiarazione o garanzia, espressa o implicita, è fornita dall’Autore relativamente alla completezza e accuratezza delle stesse. Lo scopo del presente documento è esclusivamente informativo. In particolare, nulla del presente documento deve essere inteso come una raccomandazione o un suggerimento, implicito o esplicito, rispetto a strategie d’investimento o a strumenti finanziari.

Bibliografia per chi vuole saperne di più sul trading. Dal novizio allo specialista:

Trading System Vincenti