Report

Report Quant 10 Novembre 2018

Il Ftse Mib ha avviato un recupero dai minimi dell’anno, mantenendosi per ora al di sotto dei 19.500 punti. Quali le sue previsioni nel breve a Piazza Affari?

La situazione è abbastanza complessa: gli scenari probabilistici, dopo il peggior ottobre degli ultimi 9 anni, propendono per la tenuta del supporto a 18.350 punti di Ftse Mib da qui a fine anno e per un recupero verso i 20.500 punti, andando a fare il rally di Natale.

Questo scenario deve fare i conti con i 19.500 punti sul piano tecnico, soglia di resistenza che deve essere abbattuta almeno su base giornaliera.

Sul fronte politico, la rettifica della manovra del Governo italiano, più in linea con le aspettative della UE, potrebbe risultare decisiva in tal senso. È evidente che il cedimento dei supporti negherebbe completamente questa ipotesi.

Da Trendonline, intervista dell’8 novembre 2018.

DISCLAIMER: Le informazioni fornite e le opinioni contenute nel presente documento, sono supportate da un software su parametri statistici oggettivi e da strumenti di analisi tecnica noti, tuttavia nessuna dichiarazione o garanzia, espressa o implicita, è fornita da Fintech4i  relativamente all’’accuratezza, completezza e accuratezza delle stesse. Lo scopo del presente documento è esclusivamente informativo. I risultati passati non costituiscono alcuna garanzia di ottenerne di simili in futuro. Chi investe o esercita una attività  speculativa lo fa sotto la propria responsabilità, conscio dei rischi intrinsechi e delle perdite che una tale operatività  può generare. 
All’utente non è concessa alcuna licenza né diritto d’uso sui contenuti di email e siti di Fintech4i e, pertanto, non è consentito registrate tali contenuti – in tutto o in parte – su alcun tipo di supporto, riprodurli, copiarli, pubblicarli, né utilizzarli a scopo commerciale, senza preventiva autorizzazione scritta.